She Seduced Me: A Love Affair with Rome

23-03-2021 by Mark Tedesco

https://www.laragnatelanews.it/attualita/roma-seduce-con-amore-67057/67057.html


 HomeAttualitàRoma seduce con amore

ROMA SEDUCE CON AMORE

 Silvia Lunardo  3 Gennaio 2021  AttualitàInterviste  Nessun commento

Roma si può solo amare. Sarà il suo nome bifronte ( greci e antichi romani giocavano molto creando versi che si leggessero anche al contrario: Roma tibi subito motibus ibit amor), sarà l’aspetto immutato nel tempo, ogni respiro racconta una storia, ogni angolo ha vissuto ricordi, come una bella donna e le sue rughe, che la rendono ancora più affascinante.

Così viene frequentemente raffigurata Roma, soprattutto dagli stranieri, una bellissima donna pronta ad ammaliare chiunque voglia farsi sedurre dai tramonti, gli scorci, i monumenti (unici al mondo). Seduzione arrivata anche nel titolo dell’ultimo libro di Mark Tedesco, scrittore californiano che ha dedicato le sue pagine a Roma pubblicando da poco “She Seduced Me”.

L’idea mi e’ venuta il mio ultimo giorno a Roma, circa 1 anno fa – racconta Mark – ero nella piazza davanti alla chiesa S. Maria in Trastevere, mi guardavo intorno, respiravo l’atmosfera circostante, percepivo i rumori, i passi della gente, le risate dei bambini… è stato come un’ illuminazionePoi sono tornato in California e ho iniziato a scrivere. Sono ritornato successivamente a Roma per raccogliere le interviste, perché il mio non è solo un omaggio alla città che mi ha sedotto, ma è un insieme di storie, ciò che mi è piaciuto in assoluto di più. Ogni angolo, ogni fontana, ogni palazzo ogni chiesa che si visita ha la sua storia e volevo raccontare la città proprio attraverso questi racconti, parlando con la gente, ascoltando ogni piccolo particolare e sfumatura. Ho intervistato artisti di strada, i romani e gli abitanti di questa città magica.”

Da bravo storico ( è insegnante di storia a Los Angeles) Mark non si è solo soffermato a raccogliere informazioni dalle sue interviste, ma ha sviluppato ricerche su Caravaggio, Fontana di Trevi e tanti posti conosciuti, ma anche luoghi meno turistici e degni di essere menzionati.

Mark Tedesco è nato in California, ma ha vissuto per molti anni in Europa, sviluppando una prospettiva unica, che mette in pratica nel suo insegnamento e nella scrittura.

Il suo corteggiamento a Roma era iniziato già con il suo primo libro “That Undeniable Longing – My Road to and from the Priesthood”, ricordo del suo soggiorno a Roma in cui era ospite di un seminario vaticano . Ha lasciato i suoi lettori sorpresi per l’ onestà e l’ integrità che ha utilizzato nel raccontare il suo viaggio.

Cercavo di resistere, ma lei mi ha attirato a sè. Ero in disparte, ma lei mi ha fatto un cenno. Cercavo di allontanarmi , ma lei mi ha seguito. L’ho persino respinta, ma lei non mi ha abbandonato …”

She Seduced Me è quel libro in cui lo scrittore accompagna il lettore nel mondo magico del suo racconto, in cui luoghi, monumenti e artisti prendono vita attraverso le loro storie. Roma come teatro in cui il lettore diventa spettatore e allo stesso tempo protagonista di un flusso che è la vita della città e si rende conto dell’amore e del legame che si crea con questa città, nonostante i suoi difetti.

Quest’opera di saggistica è suddivisa in capitoli in cui il lettore sperimenta aspetti dell’arte, della cultura, della storia e del presente attraverso gli occhi dello scrittore e degli abitanti di Roma, passati e presenti.

Il viaggio inizia con il lettore che accompagna l’autore che, in piedi davanti alla statua del Mosè di Michelangelo, a bocca aperta, sente quasi l’artista gridare alla sua creazione: “Parla!” Da qui inizia il percorso, passando per la Fontana di Trevi, al Foro Romano e anche ai selfie fatti davanti ai monumenti inermi .

L’autore e il lettore continuano ad esplorare la vita nelle piazze, sperimentare il cameratismo con gli artisti di strada, vedere la storia attraverso tutti i sensi, perdersi a Roma, osservare romani e stranieri, scoprire posti unici dove mangiare, parlare con la gente, esplorare le case di Nerone , Augusto e Livia, incontrare Caravaggio e chiacchierare con gli espatriati.

Un tour virtuale di 148 pagine attraverso una città magica che educa e affascina .

Facebook Twitter Linkedin